Saggistica


AA. VV.

LE CARTE "POETICHE" DI EGIDIO MENGACCI
a cura di Gualtiero De Santi

anno 2014, pp. 108, € 14,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-51-5

Interventi di: Mirco Ballabene, Fabio Ciceroni, Silvia Cuppini, Gualtiero De Santi, Maria Lenti, Matteo Martelli, Gastone Mosci, Silvia Tiboni, Ermanno Torrico.

Ideazione grafica della copertina di Vincenzo Tiboni, Acquerello di Anita Aureli.

Leggi la scheda del volume


“Per chi ama scoprire o proporre autori vissuti per lo più nel loro alveo originario. Per chi ama scoprire storie di autori che hanno avuto contatti con intellettuali, artisti figurativi di rilievo e attendibilità. Per animare raffronti e spunti da approfondire. Per chi ama esplorare confini misteriosi di manie relative al distacco dalle leggi umane. ”

AA. VV.

CI STIAMO ABITUANDO ALL’INFERNO
Atti dei Convegni per il Centenario della nascita di Marino Piazzolla
20-21 aprile 2010 - Università “Carlo Bo” di Urbino
12 maggio 2010 - Biblioteca nazionale centrale di Roma

a cura di Gualtiero De Santi.

Autori degli interventi: M. Ballabene, G. Bárberi Squarotti, L. Biancini, A. Calzolari, V. Capossela, V. Carratoni,
M. Cohen, I. Delogu, G. De Santi, D. Di Stasi, T. Ferri, A. Jega, M. Lenti, M. Martelli, M. Palladini,
E. Petrosillo, M. Testi, G. Vázquez, M. Verdenelli, M. Vigilante, G. Vincenzi.

In copertina, Marino Piazzolla in un disegno di Eugenio Dragutescu.

anno 2012, pp. 272, € 18,00 - Genere: SAGGISTICA
ISBN 978-88-97171-17-1

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Indice dei nomi, opere, luoghi e generale del volume [in formato PDF - 200 Kb]

Leggi la scheda del volume [in formato PDF - 100 Kb]

AA. VV.

Testimonianze critiche per Marino Piazzolla poeta vol. 1

NUOVA EDIZIONE AMPLIATA - A cura di Velio Carratoni, introduzione di Marino Piazzolla, postfazione di Donato Di Stasi

anno 2007, pp. 122, € 10,00 - Genere: SAGGISTICA
ISBN 978-88-89934-17-3

Leggi l'introduzione di Marino Piazzolla [in formato PDF - 100 Kb]

Leggi la postfazione di Donato Di Stasi [in formato PDF - 200 Kb]


“Méjean, Marotta, Villaroel, Aventi, Frattini interpretano Piazzolla da Lettere della sposa demente a Sugli occhi e per sempre, attraverso Il Mattutino delle tenebre.”

AA. VV.

Testimonianze critiche per Marino Piazzolla poeta vol. 2

Autori degli interventi: R. Mèjean, F. Ferrara, F. Ceriotto, M. Sansone, P. Cimatti, G. Spagnoletti, C. Belli,
G. Raya, N. Sigillino, A. Frattini, P. Marletta, G. Salveti, M. Dell'Aquila, A. Frattini, S. Folliero.

Nota di Velio Carratoni, postfazione di Donato Di Stasi

anno 2012, pp. 132, € 12,00 - Genere: SAGGISTICA
ISBN 978-88-97171-18-8

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla


“Méjean, Sansone, Cimatti, Spagnoletti, Belli, Frattini, Dell’Aquila, da Il pianeta nero a Esilio sull’Himalaya, attraverso Minuetto per ombre sole.”

Leggi la scheda del volume [in formato PDF - 100 Kb]

Leggi la recensione da Literary.it n. 6/2012

AA. VV.

La vita... è ricordarsi di un risveglio
LETTURE PENNIANE
(Atti del convegno - Roma, 30 maggio 2007)

A cura di John Butcher e Magda Vigilante

Interventi di Luca Baldoni, Pierfranco Bruni, John Butcher, Norberto Cacciaglia, Roberto Deidier, Maura Del Serra,
Gualtiero De Santi, Stefano Giovanuzzi, Giuseppe Leonelli,
Daniela Marcheschi, Luìsa Marinho Antunes,
Gabriella Palli Baroni, Elio Pecora, Luigi Maria Reale,
Gabriella Sica, Maria Luisa Spaziani, Magda Vigilante.

anno 2007, pp. 100, € 10,00 - Genere: SAGGISTICA
ISBN 978-88-89934-32-6

Leggi la recensione di Francesco Lioce, da «Sincronie», a. XI, fasc. 21-22, genn.-dic. 2007 [in formato PDF - 100 Kb]

Leggi la recensione di Claudia Manuela Turco su Literary.it

AA. VV.

ELIO FILIPPO ACCROCCA Una vita di poesia
(Atti del convegno - Ostia, 27 aprile 2006)

Prefazione di Anna Maria Vanalesti

Interventi di Riccardo Scrivano, Walter Mauro, Donato Di Stasi, Luciano Luisi, Giuseppe Tedeschi, Elio Pecora, Maria Armellino, Anna Maria Vanalesti.

anno 2007, pp. 50, € 8,00 - Genere: SAGGISTICA
ISBN 978-88-89934-21-0

Leggi la prefazione [in formato PDF - 130 Kb]

AA. VV.

Addio amori/addio cuori, Dario Bellezza

A cura di Antonio Veneziani, copertina di Francesco Italiani

anno 1996, pp. 198, € 20,00

Leggi la recensione apparsa su Momento Sera

“…Duecento pagine di testimonianze, ricordi, testi inediti di e su un autore che tanto ha inciso nella storia culturale dagli anni Settanta alla sua prematura scomparsa. Per ora l’unica testimonianza su un autore scomodo. Gli interventi, i testi critici, appartengono ai più rappresentativi autori del contesto culturale italiano. Ci sono un po’ tutti, seguiti da altri meno noti, ma lo stesso suggestivi…”

AA. VV.

Ho visto Ungaretti (su Elio Fiore)

Nota critica di Emerico Giachery

anno 1999, pp. 16, € 5,00

AA. VV.

Testimonianze per Marino Piazzolla
a cura di Velio Carratoni

anno 1982, pp. 96

A cura di Velio Carratoni

Testimonianze critiche per Marino Piazzolla poeta vol. 1

NUOVA EDIZIONE AMPLIATA - Introduzione di Marino Piazzolla, postfazione di Donato Di Stasi

anno 2007, pp. 122, € 10,00 - Genere: SAGGISTICA
ISBN 978-88-89934-17-3

Leggi l'introduzione di Marino Piazzolla [in formato PDF - 100 Kb]

Leggi la postfazione di Donato Di Stasi [in formato PDF - 200 Kb]

Aa. Vv.

LA POESIA E LA VITA
Ariodante Marianni dieci anni dopo

Inediti, contributi critici, testimonianze raccolti a cura di Eleonora Bellini.

anno 2017, pp. 182, € 18,00 - Genere: Saggistica
Collana: Saggistica
ISBN 978-88-97171-94-2

Leggi la scheda del volume


“Stralci di critica di autori che lo ricordano. Sue rievocazioni sulla poesia e sui poeti con traduzioni di Shakespeare, Wright, O'Grady. Saggi rievocativi, sue poesie. Istantanee etc.
Un libro per recuperare un autore dagli interrogativi suggestivi, dai richiami inattesi tra il gioioso e il mesto.”

Gualberto Alvino, Luca Serianni, Salvatore Claudio Sgroi, Pietro Trifone

PER NENCIONI
con 35 lettere inedite al curatore

anno 2017, pp. 106, € 15,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-87959-95-6

a cura di G. Alvino.

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume


“Nell’imminenza del decennale della scomparsa di Giovanni Nencioni (1911-2008) quattro studiosi ricordano la figura e l’opera del grande glottologo fiorentino, docente di Linguistica italiana alla Scuola Normale Superiore di Pisa, presidente dell’Accademia della Crusca dal 1972 al 2000 e fondatore del semestrale «La Crusca per voi», dedicato «alle scuole e agli amatori della lingua».
Il volume contiene la più completa e aggiornata bibliografia degli scritti di Nencioni e trentacinque sue lettere indirizzate a Gualberto Alvino.”

Gualberto Alvino

Peccati di lingua
Scritti su Sandro Sinigaglia

postfazione di Pietro Gibellini

anno 2009, pp. 144, € 15,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-89934-92-0

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Piazzolla

Sito internet dell'autore

Segnalazione su "Wikio"

Leggi la recensione di Giuseppe Panella da "Oblio"

Gualberto Alvino

SCRITTI DIVERSI E DISPERSI
Saggi (2000-2014)

anno 2015, pp. 294, € 21,90 - Genere: Critica letteraria
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-58-4

In copertina: Bruno Conte, Germitrama, 2014.

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume

Indice dei nomi

Leggi recensione da "Ricreazioni e riscritture"

Leggi recensione di Giuseppe Panella da "Oblio"

Leggi recensione di Marcello Carlino da "Literary" n. 6/2015


“ Il filologo, il critico, il linguista fanno tutt’uno in Alvino con la figura dello scrittore, in linea operativa con la sua assoluta convinzione che in tutte le operazioni di scrittura risulta definitivamente centrale e protagonistico il linguaggio. Come Baudelaire ha asserito a più riprese che un poeta degno del nome contiene sempre dentro di sé un critico, così, ribaltando a specchio la parola del fondatore della poesia moderna, Alvino si dice convinto che un attendibile indagatore di testi non può non essere uno scrittore di solida caratura. L’acutezza di un’analisi letteraria coincide, insomma, contro ogni estetismo, con l’energia stilistica con cui è problematicamente condotta. (Dalla prefazione di Mario Lunetta) ”

Maria Armellino

Elio Filippo Accrocca

2002, pp. 312, € 16,00
ISBN 88-87959-39-0

Vincitore del Premio Letterario Marengo d'Oro 2003 nella sezione saggistica generale

Vincitore del Premio Circe-Sabaudia 2003 nella sezione Premio del Presidente

Leggi un'introduzione a E. F. Accrocca

Leggi la recensione di Alberto Frattini

Leggi la recensione apparsa sul sito http://www.vicoacitillo.it (in formato PDF)

Nino Borsellino

LEOPARDI
La cognizione del vero

anno 2015, pp. 138, € 16,00 - Genere: Storia della letteratura
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-56-0

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume

Leggi recensione da "Oblio", V, 17


“ Leopardi socialista? Uno dei saggi contenuti in questo volume riapre il folto dossier delle interpretazioni della Ginestra, il poema testamento del poeta morente. L’autore, scartando ogni pregiudiziale ideologica, individua in quel componimento una vibrante vicenda biografica che intreccia l’esperienza di un fraterno sodalizio con la diffusione in tutta Europa del neocristianesimo sansimonista, a conclusione di una parabola che va dal fervore patriottico delle canzoni giovanili all’internazionalismo di un’«umana compagnia».
Il volume mette a fuoco con altre originali indagini la genesi e il sistema compositivo di canti studiatissimi come A Silvia e di altri meno frequenti come Ad Angelo Mai e La vita solitaria, mentre un suggestivo profilo biografico ricostruisce in apertura il percorso di una vita infelice che dalla «cognizione del vero» fa nascere paradossalmente le illusioni poetiche della felicità. ”

Nino Borsellino

LO SCRIGNO DEL DIALETTO
Meli Porta Belli Di Giacomo

anno 2012, pp. 104, € 14,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-21-8

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Piazzolla

Leggi la scheda del volume

Leggi la recensione pubblicata sul "Corriere della sera" del 12 luglio 2012, a firma di Giovanni Russo

Leggi la recensione pubblicata su "L'Unità" del 3 novembre 2012, a firma di Luca Canali

Fahrenheit Rai Radio 3: puntata dedicata al dialetto, prendendo spunto dalla pubblicazione di Lo scrigno del dialetto, con intervento dell'autore

Nino Borsellino

CRITICA E STORIA
Rendiconti per il Duemila

In copertina, Cosimo Budetta, composizione, 2015.

anno 2016, pp. 304, € 24,00 - Genere: Storia della letteratura
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-79-9

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume

Leggi la recensione di Marcello Carlino da Literary.it 1/2017


“ Da De Sanctis al Duemila. La lunga stagione della critica italiana attraversata dai corsi e ricorsi dello storicismo e dall’avvicendarsi tra Linguistica e Letteratura delle ermeneutiche strutturanti e destrutturanti, oltre la soglia del millennio. Un rendiconto di teorie metodi e poetiche che impone il richiamo alla Storia, del passato che interroga un incerto futuro. ”

Andrea Calcagni

ENCICLOPEDIA DEI LORIS PETROLINI
Tempi, luoghi e personaggi di una coppia di caffè concerto

prefazione di Annamaria Calò

anno 2011, pp. 296, € 24,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-11-9

Leggi la scheda del volume

Indice dei personaggi e dei luoghi [in formato PDF - 200 Kb]

Indice delle voci [in formato PDF - 200 Kb]

Leggi la recensione da "Gli Altri" del 27/04/2012 [in formato PDF - 500 Kb]

Leggi l'intervista all'autore da "La Voce d'Italia" del 03/07/2012 [in formato PDF - 400 Kb]


“Il metodo usato da Calcagni ricorda quello cinematografico: come una macchina da presa che concentri la sua attenzione sui vari particolari, per poi raggiungere la visione d’insieme, così vengono focalizzati i diversi aspetti di questo fenomeno multiforme, mentre si delinea una panoramica ampia e variegata, grazie alla quale i dettagli prendono vita e si anima un vivido spaccato di affetti e sentimenti legati sia agli ambienti dell’epoca che a quel particolare universo che è stato il Caffè Concerto.
Il fenomeno costituito in tale ambito dal caso Petrolini appare solo ora tracciato nei suoi contorni definiti, soprattutto grazie all’attenzione dedicata alla duettista Ines Colapietro, che viene inquadrata finalmente nel ruolo che le spetta, dando il giusto rilievo alla straordinaria importanza dell’immagine femminile in quel genere di esibizioni.”

Antonella Calzolari

Piazzolla, mistero della parola

anno 1998, pp. 110, € 10,00

Leggi alcune recensioni

Marcello Carlino

LA COSTITUZIONE DEL TESTO
Metodo con esercizi di critica letteraria

anno 2015, pp. 148, € 16,00 - Genere: Critica letteraria
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-68-3

In copertina: Antonio Pandolfelli, Composizione, 2009, olio su carta.

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume


“ Il potenziale di conoscenza contenuto nel testo letterario e la responsabilità della critica, di cui si rilevano, in una rivendicata necessità di militanza, la portata culturale e il compito politico di mediazione: sono i presupposti teorici e i fondamenti istituzionali richiamati nel libro, che discute sulle idee e sugli spazi di agibilità della letteratura oggi e, non senza autopresentazioni in punta di ironia, mette in chiaro metodo, strumenti e modalità di lavoro del suo autore. Nella Costituzione del testo, ad un quadro normativo e funzionale composto per riferimento dialettico, seguono così, sul filo di un discorso dalla struttura compatta, alcune analisi provate, intenzionalmente, sopra opere o frammenti di opere caratterizzate da grande impegno polisenso e da acuta forza testimoniale: opere di Dante e di Leopardi, di Gozzano e di Pirandello. ”

Simone Colaiacomo

Autopsia della bestemmia

Copertina e disegni di Chiara Colaiacomo
Introduzione dell'autore

anno 2004, pp. 160, € 16,50
ISBN 88-87959-89-7

Leggi la nota critica di Rosario Mocciaro

Gualtiero De Santi

Le stagioni francesi di Marino Piazzolla

Introduzione di Renzo Paris

anno 2007, pp. 182, € 16,00 - Genere: SAGGISTICA
ISBN 978-88-89934-10-7

Leggi l'introduzione di Renzo Paris [in formato PDF - 130 Kb]

Ornella Di Russo

COGITO ERGO DE CURTIS
Totò: "Signore si nasce e io, modestamente, lo nacqui"

anno 2013, pp. 144, € 13,90 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti / Saggistica
ISBN 978-88-97171-38-6

Leggi la scheda del volume

Leggi la recensione da Literary.it n. 7/2013


“Si è fatto portatore di insegnamenti di vita morali ed immortali in modo modesto ed elegantemente sottomesso alle sfere politiche sociali apparentemente più forti, ma la sua volontà di fare ridere in situazioni drammatiche ha distratto il popolo dalla situazione deprecabile.
Totò, il ragazzo cresciuto nel rione Sanità di Napoli, il quale nonostante il successo ottenuto dopo sacrifici e dure prove, continuava a difendere le classi inferiori, povere, disadattate, anche quando veniva scacciato dai teatri non perdeva il suo entusiasmo e la comicità brillava di luce incandescente.”

Donato Di Stasi

LE DUE SCARPE SINISTRE DEI POETI
Saggi (1996-2014)

anno 2015, pp. 182, € 18,00 - Genere: Critica letteraria
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-63-8

In copertina: opera di Marisa Facchinetti, 2010.

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume


“ Lirica, sliricata, espressionistica, postsanguinetiana, protopasoliniana, visiva, sonora, neometrica, neoromantica, neocatacombale, maltusiana, manierata all’eccesso: è la poesia che si fa oggi. (…)
Dal crudo del lirismo al cotto dello sperimentalismo c’è da intendere un passaggio antropologico simile a quello descritto da Lévy-Strauss nelle sue ricerche sulla socializzazione umana. In questo senso non mancheranno di riservare sorprese le avventure poetologiche di Zanzotto, Porta, Cacciatore, Villa, Piazzolla, Rosselli, Montale, Accrocca, Rimbaud, Bellezza, Sanguineti, Toti, Mucci, Jacobbi, Malfaiera, Riviello e Merini. ”

Donato Di Stasi

FRAMMENTI DI LUCIDO DELIRIO
mito, sogno, follia in Marino Piazzolla

Copertina di Emilio Greco
Premessa di Michele Dell'Aquila

anno 2002, pp. 128, € 15,00
ISBN 88-87959-33-1

Leggi la recensione apparsa sul sito http://www.vicoacitillo.it (in formato PDF)

Silvana Folliero

La mente/parola fuoco
L'armonia luce nell'opera poetica di Cesare Ruffato

anno 2002, pp. 24, € 5,00
ISBN 88-87959-45-5

Silvana Folliero

La terra del cielo

anno 2000, pp. 68, € 10,00

Francesco Foti

La critica letteraria
vol. I - dal Medioevo al Settecento
vol. II - L'Ottocento
vol. III - il Novecento

anno 1980, pp. 300, € 26,00.

Sergio Gatti

La dottrina segreta ebraica alla luce della teoria sul Serpente Piumato

Nota introduttiva di Francesco Rocco Arena, prefazione di Franco Campegiani

anno 2008, pp. 166, € 16,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-89934-50-0

Leggi la nota [in formato PDF - 150 Kb]

Leggi la SCHEDA INTRODUTTIVA al testo [in formato PDF - 400 Kb]



“Una originale interpretazione della tradizione ebraica secondo cui questa va inserita in un contesto più ampio, collegata ad altre tradizioni locali.
Tutte le tradizioni religiose, compresa quella ebraica, si innestano nel culto di diffusione mondiale che fu – e in alcuni casi tuttora è – tributato al dio-pianeta denominato nel linguaggio mitico, “Serpente Piumato”. La via verso la conoscenza è indicata dai simboli, ed è lastricata di astronomia.”

Emerico Giachery

LA VITA E LO SGUARDO

anno 2011, pp. 244, € 19,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-06-5

In copertina, Guardando l'Adriatico, olio su tela di Sergio Ceccotti.

Leggi la scheda del volume

Leggi la nota di lettura da Literary.it n. 7/2011

Leggi la recensione di Paolo Carlucci

Recensione da "La Civiltà Cattolica" Quaderno N°3883 del 07/04/2012


«Tutto al mondo esiste per approdare a un libro» (Mallarmé).
Di quel “tutto”, cosa “approda” in questo volume? La vita nel suo fluire. Lo sguardo, che interroga, si volge a rievocare momenti trascorsi. Fitto, l’assiduo colloquio con voci di pensatori e poeti. Si esponga il libro al vento, che ne sfoglierà alcune pagine: su una di esse si fisserà, per cominciare, il lettore.

Eloisa Guida

ROBERT ALTMAN
Frammenti di realtà

prefazione di Gualtiero De Santi

anno 2011, pp. 326, € 23,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-10-2

Leggi la scheda del volume

Indice del volume [in formato PDF - 200 Kb]

Leggi la recensione da Vico Acitillo Poetry wave


“Non si può negare che Robert Altman si impasti del proprio tempo, ma di fronte ad esso si pone con una netta e radicale coscienza (basta scorrere le numerose dichiarazioni rese al riguardo). La lettura italiana della sua figura e delle sue opere ha nondimeno ricavato il proprio lessico di intelligibilità da un preciso modo di guardare l’America tutt’attraverso i film. […]
Ma il fatto infine decisivo è che le sue partiture filmiche sono da decodificare non del tutto in consonanza coi dettami hollywoodiani (anche in ciò che sono divenuti oggigiorno) ma viceversa vanno lette in una recisa contrapposizione ad essi. In ogni caso è significativo che la messa a tema dei problemi che il cinema di Altman solleva entri pienamente nelle indagini critiche di giovani studiosi, specie di derivazione e formazione universitaria: come è il caso di questa monografia scritta con bel piglio ermeneutico e gran passione da Eloisa Guida.”

Stefano Lanuzza

’900 OUT
Scrittori italiani irregolari

anno 2017, pp. 296, € 24,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-95-9

In copertina: Senza titolo, Tempera su tela, cm. 30x23..

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume

Leggi la recensione di Marcello Carlino da Literary.it n. 9/2017

Leggi la recensione di Ugo Piscopo da "Il Quotidiano del sud" del 3/12/2017


“ Un libro di pura critica militante con ‘innesti’ comparatistici, un ‘racconto’ anticonformista e un itinerario inusuale nella civiltà letteraria italiana del ’900: dal futurismo a Dino Campana, Savinio, Malaparte, Vittorini, Tomasi di Lampedusa, Landolfi, D’Arrigo, Dario Fo e altri; dai critici Contini e Baldacci ad autori noti e meno noti, a letterati-filosofi come Garin, Masini, Givone, Sgalambro...
Un libro, ’900 OUT, che mentre conferma talune importanti presenze fino a evocarne in intensi colloqui la ‘viva voce’, punta altresì a valorizzare l’opera di taluni ‘irregolari’ trascurati dalle storiografie ufficiali, ma meritevoli di riscoperta o nuova attenzione. ”

Marco Lazzerini

Dalla parola al silenzio
La lingua dei diavoli nell'Inferno di Dante

Prefazione di Giorgio Bárberi Squarotti, introduzione di Barbara Zandrino
In copertina, particolare dell’opera L’Inferno di Benedetto Robazza

anno 2010, pp. 198, € 18,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-89934-98-2

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Piazzolla

Leggi la prefazione [in formato PDF - 200 Kb]

Leggi la scheda del volume

Leggi la recensione su Literary.it n. 7/2011


“Quando ho letto il dattiloscritto di Marco Lazzerini […] ho provato la gioia di sapere che la ricerca letteraria è ancora trionfalmente viva, a malgrado di tutti i pessimismi e i lamenti che spesso si odono e leggono nei mezzi di comunicazione di massa. È una garanzia di valore e un conforto per il futuro […]. Il libro di Lazzerini parla della lingua diabolica, come Dante la descrive, la spiega, la interpreta, così illuminando il fondamentale problema dell’origine e degli sviluppi della lingua umana come eco della Parola divina, e quella dei diavoli è anch’essa, ma per negazione e opposizione e per parodia, derivazione della pronuncia divina. ”
(Giorgio Bárberi Squarotti)

“La lingua dei diavoli offre, nelle pagine del giovane e valente studioso, una variegata casistica, teorica e pratica, che, al di là del linguaggio retoricamente solenne di Caronte, Minosse, i Centauri, figure simbolo della tradizione classica, aliena da quella dei demòni, fisicamente e moralmente ripugnanti di ascendenza cristiana, cataloga le parole della demonologia cristiana, da quelle stizzose e minacciose dei demòni della città di Dite, a quelle basse e triviali dei diavoli di Malebolge, dal «linguaggio che a nullo è noto di Nembrot» (Inf., XXXI, 81) all’assenza del verbo nella ghiaccia di Cocito.”
(Barbara Zandrino)

Mario Lunetta

DISPACCI SENZA REPLICA
Ragionamenti secondari su cultura e società

In copertina: Bruno Conte, Metamorfosi di Paginario, 2016

anno 2016, pp. 314, € 21,90 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-83-6

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume

Indice e Nota sull'autore

Leggi la recensione di Francesco Muzzioli da "Malacoda"


“ La prima parte del libro, quasi fungendo da improgrammata prefazione liberamente intergenere, comprende saggi incentrati sul rapporto difficile che nel nostro paese continua a segnare la dialettica società-cultura, e che avanzano quindi con onesta franchezza elementi di analisi e di proposta. La seconda parte centra il suo focus più specificatamente critico su trentasette protagonisti del nostro Novecento letterario, senza occultare la predilezione per quegli autori più versati in una scrittura di ricerca e di azzardo, tra mosse d’avanguardia e sperimentalismo di vario genere. ”

Francesco Muzzioli

DI TRAVERSO IL NOVECENTO

anno 2015, pp. 384, € 24,90 - Genere: Critica letteraria
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-62-1

In copertina: Bruno Aller, Ri-tratto di Marinetti, 2009, ossidi, acrilici e grafite su tela cm.190x160.

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume

Leggi la recensione di Marcello Carlino

Leggi la recensione da "alfabeta2"


“ Il libro vuole essere un elogio del Novecento, nelle sue cariche abnormi e nelle sue forze oppositive, che non si fermano ai confini cronologici delle date (l’ultimo pezzo qui raccolto si protende nel nuovo millennio). È vero che molte delle promesse si sono rivelate illusorie. Questo libro è scritto da uno che, nella sua giovinezza, ha vissuto il sogno che l’umanità stesse per uscire dalla sua preistoria verso un modo razionale di vivere. Se questo è stato smentito dai fatti, ciò non toglie che quel sogno, rimasto marginale e ormai “silenziato”, vada conservato per il futuro, se si dovessero riattivare emergenze del genere, non si può mai dire, in ogni caso come lascito e eredità dell’inadempiuto. ”

Marco Palladini

I Teatronauti del Chaos
La scena sperimentale e postmoderna in Italia (1976-2008)

prefazione di Antonio Attisani

anno 2009, pp. 276, € 20,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti / Saggistica
ISBN 978-88-89934-63-0

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Piazzolla

Leggi la prefazione [in formato PDF - 150 Kb]

Leggi indice dei nomi, delle compagnie e degli spettacoli [in formato PDF - 200 Kb]

Leggi la recensione di Carla Guidi del 03/05/2009

Leggi la nota critica di Stefano Casi uscita sulla web-review "Il Suggeritore"

Leggi la recensione di Marco Buzzi Maresca

Leggi la recensione di Attilio Scarpellini da "Fermenti" n. 234

Leggi la recensione di Mario Lunetta da "Ridotto", n. 7/8, luglio/agosto 2010

Video della presentazione presso il Teatro India - 17/11/2009

Marco Palladini

PROVE APERTE
Materiali per uno zibaldone sui teatri che ho conosciuto e attraversato (1981-2015)
VOL. I

anno 2015, pp. 242, € 20,00 - Genere: Teatro
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-66-9

Prefazione di Cesare Milanese

In copertina: Encyclopédie de la parole - Suite n° 1 “ABC” (2014), regia di Joris Lacoste.

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Vincitore del Premio Feronia Città di Fiano - Filippo Bettini 2016 per la sezione "Saggistica"

Leggi la motivazione per l'assegnazione (di Mario Lunetta) da "Fermenti n.245"

Leggi la scheda del volume

Indice del volume

Indice dei nomi

Leggi la recensione da "TeatroeCritica"


“ Suddiviso in due volumi, questo libro si situa in ideale connessione con la precedente pubblicazione di Palladini I teatronauti del chaos, edita da Fermenti nel 2009, che era dedicata a “La scena sperimentale e postmoderna in Italia (1976-2008)”. La presente zibaldonica raccolta di scritti, introdotta da un importante saggio critico-filosofico di Cesare Milanese, allarga lo sguardo a tutti ‘i teatri’ (rigorosamente al plurale) incontrati e visti nel suo ultradecennale cammino di autore-osservatore. Includendo, quindi, i teatri più legati alla tradizione, alla convenzione, alle ribalte ‘ufficiali’, alla regia critica, all’attore-mattatore e alla drammaturgia. Nella rigogliosa cavalcata di memoria compaiono gran parte dei più importanti nomi della scena nazionale e molti significativi protagonisti della scena internazionale in un arco di anni che va dal 1981 al 2015. Un ultimo, inedito capitolo concerne il teatro che Palladini ha personalmente scritto, prodotto, diretto e interpretato, per un impegno globale sempre svolto, come avrebbe detto Beppe Bartolucci, “in aperto campo”. ”

Marco Palladini

PROVE APERTE
Materiali per uno zibaldone sui teatri che ho conosciuto e attraversato (1981-2015)
VOL. II

anno 2017, pp. 324, € 20,00 - Genere: Teatro
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-87-4

In copertina: Pippo Delbono, Orchidee, 2014.

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume

Indice del volume

Indice dei nomi

Leggi la recensione di Simone Rebora


“ Dopo che il primo volume di Prove aperte, edito da Fermenti in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla, ha ottenuto il Premio Feronia 2016 per la saggistica, questo secondo volume presenta nella sezione iniziale un’ampia campionatura di memorie su importanti spettacoli e sui principali protagonisti del teatro italiano còlti in un arco temporale che scorre dal 1981 al 2015. La sezione centrale racchiude, invece, interventi svolti in occasione di convegni e di pubblici dibattiti, nonché una serie di note critiche su alcuni libri cruciali che interrogano la scena contemporanea sotto il profilo teorico-semiotico, dell’arte dell’attore, del teatro di regia, della drammaturgia, della ricerca sperimentale e della sua immagine fotografica. Un’ultima sezione, in gran parte inedita, contiene riflessioni, interviste, ‘autoracconti’, ricordi, presentazioni di sala che riguardano il teatro che Palladini ha personalmente scritto, prodotto, diretto e interpretato in circa tre decenni, per un impegno globale sempre svolto, come avrebbe detto il suo antico mentore Beppe Bartolucci, «in aperto campo». ”

Giuseppe Panella

LA VOCAZIONE SOSPESA
Curzio Malaparte autore teatrale e regista cinematografico

anno 2013, pp. 104, € 13,90 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-42-3

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume

Intervista all'autore da "La Nazione" del 30/03/2014

Leggi la recensione da "Archivio storico"

Leggi la recensione da Literary.it n. 7/2014


- Su Curzio Malaparte -
L’opera teatrale e le polemiche ideologiche
Il teatro è una missione civile.
… mantenne l’impegno di lottare contro la censura preventiva nel teatro e negli spettacoli in genere.
Lotta con il cinema
Grande merito del pratese è stato quello di analizzare (e poi usare) la pellicola per la diffusione dei propri temi e delle ambizioni ideologiche e poetiche.
Sceglie la via della convenzione rispetto a quella del realismo.”

Gino Raya

Eros verghiano

anno 1981, pp. 76, € 10,00

Gianni Simeone

COSA COMUNICHIAMO?
Il Sofisma Comunicativo
Saggio socio-filosofico sulla comunicazione

Prefazione di Giuseppe Bosich

anno 2010, pp. 82, € 11,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-89934-82-1


“Come cambia la società in relazione a ciò che comunichiamo? E cosa in particolare, oggi, ci fa cambiare, e verso cosa? L’opinione pubblica… Dopo un inquadramento generale, ci getteremo nell’argomento in oggetto, passando a considerare i modi e gli effetti della cosiddetta comunicazione moderna nella vita quotidiana, arrivando a spiegare il concetto del “Sofisma Comunicativo”.”

Giorgio Bárberi Squarotti

LE VERITÀ DELLA LETTERATURA

anno 2014, pp. 284, € 21,90 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-45-4

In copertina, Barbara Giacopello, Criptogramma #2, 2014, collezione privata.

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Marino Piazzolla

Leggi la scheda del volume

Segnaliamo la pubblicazione di una recensione al volume, a firma Francesco De Napoli, su "Paideia. Quaderni di Poesia" n.39/40. La rivista può essere richiesta a fdenapoli@libero.it


“ […] la novità fondamentale della similitudine è opera del Petrarca, ed è l’accostarsi di quella neve al corpo morto di Laura che è la segreta similitudine del bel colle (e l’aggettivo “bel” rileva la metaforicità del “colle”: begli occhi, Morte bella, bel viso). La neve è assimilata per più efficace dimostrazione al pallore di Laura morta; e la neve senza vento rileva l’abbandono del corpo di lei senza più movimento o palpito o segno…
[…] Lo stesso Francesco celebra l’acqua nella sua necessità, ma la chiama, dopo, «casta» e «umile», cioè la dice pura della purezza dei corpi e delle anime, ed è, quindi, l’imitazione della lezione divina della negazione del peccato per un verso, della purificazione in forza del valore del Cristo per l’altro; e l’umiltà è la virtù necessaria nel mondo, non soltanto dei religiosi, ma di tutti gli uomini, e tale è l’acqua nella sua pianezza, nella sua quiete, nella sua disponibilità per la sete degli uomini, degli animali, delle piante, delle attività materiali…
[…] Ripensando a Tarchetti e Valera e la Milano dell’Ottocento, si prenda in considerazione l’idea diabolica dell’industria sviluppatasi alacremente in Italia, e l’eco di miseria e di oppressione che a Milano giunge da Dickens e da Baudelaire, e, al confronto, Gozzano stupito e turbato, ma anche ammirato in una Torino che, per il merito delle invenzioni, delle nuove tecnologie, del fervore operoso diventa la città dell’industria, ma senza orrori e angosce… ”

Marco Testi

IL POETA, IL SUO TEMPO, LA CITTÀ
Solitudine come superamento: la risposta di Sbarbaro al crepuscolo dell'era giolittiana

anno 2014, pp. 142, € 15,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-97171-55-3

In copertina: Camillo Sbarbaro. Disegno a matita di Placido Scandurra. Per gentile concessione dell’autore.

Leggi la scheda del volume


“ In Sbarbaro la crisi di valori, propria della sua generazione, era accentuata dalla personale tendenza al ripiegamento su se stesso che nel tempo è divenuta poetica autentica, anche se fondamentalmente monodica. La sua visione del mondo rimane legata alla realizzazione di una sostanziale estraneità ai rapporti umani e fa di lui una delle voci più significative della crisi iniziata con il raggiungimento dell’unità (anche se già nelle stesse modalità di questo processo era possibile cogliere elementi assai spiccati di destabilizzazione e insoddisfazione) e l’acuirsi del fenomeno di industrializzazione e di inurbamento, giunto, nel nord del Paese, a livelli mai toccati fino ad allora.”

Alessandro Ticozzi

L'Italia di Alberto Sordi

Prefazione di Gualtiero De Santi

anno 2009, pp. 134, € 15,00 - Genere: Saggistica
Collana: Nuovi Fermenti/Saggistica
ISBN 978-88-89934-57-9

Il volume riporta interventi di Paolo Bonolis, Ugo Gregoretti, Carlo Lizzani, Luigi Magni, Mario Monicelli, Franca Valeri, rilasciati per l'occasione.


Trent’anni dopo la Storia di un Italiano televisiva, un saggio che racconta la Storia d’Italia attraverso i film di Alberto Sordi, dalla Roma papalina fino a Tangentopoli e Berlusconi.


“Alberto Sordi amava dire che la sua carriera era la storia tipica di un italiano comune: in questo nobilitando il suo “tipo” cinematografico sul piano dei costumi civili, ma anche oscurando gli aspetti invece più intrinseci della sua natura formale, quelli insomma più viscerali e “dialettali”. In questo senso il saggio che qui presentiamo potrebbe essere l’avvio – anche per il giovane studioso che l’ha scritto – di una più vasta ricerca che, operando criticamente sul crinale tra la storia della società e il profilo dei caratteri cinematografici, conduca, anche se del caso con l’ausilio delle nuove metodologie offerte ad esempio dai Cultural Studies, a risultati e a riscontri non solo importanti ma forse persino inattesi.”

Mariafrancesca Venturo

Parola e travestimento
nella poetica teatrale di Edoardo Sanguineti

Prefazione di Francesco Muzzioli

anno 2007, pp. 166, € 16,00 - Genere: SAGGISTICA
ISBN 978-88-89934-27-2

Leggi l'indice [in formato PDF - 100 Kb]

Leggi la prefazione [in formato PDF - 200 Kb]

Leggi la recensione di Claudia Manuela Turco su Literary.it

Magda Vigilante

L'eremita di Roma
Vita e opere di Giorgio Vigolo

prefazione di Pietro Gibellini

anno 2010, pp. 172, € 16,00 - Genere: Saggistica
Collana: Collana Nuovi Fermenti / Saggistica
ISBN 978-88-89934-91-3

Pubblicato in collaborazione con la Fondazione Piazzolla

Leggi la nota di lettura da Literary.it

Leggi la recensione di Oscar Palamenga da "Fili d'aquilone"


«Spesso mi capita di chiedermi perché Giorgio Vigolo tardi ad avere il seggio eminente che gli spetta nel Parnaso letterario del nostro Novecento.» A questa domanda iniziale il prefatore Pietro Gibellini risponde adducendo diversi motivi, tutti validi, ma nessuno in grado di spiegare perché «nonostante il drappello prestigioso di suoi estimatori e interpreti [tra i quali si annoverano Flora, Cecchi, Contini, Debenedetti, Bàrberi Squarotti], l’ora topica di Giorgio Vigolo ha tardato sin qui a scoccare.»Tuttavia – osserva Gibellini – «[…] il tempo del ritorno di Vigolo si sta avvicinando […] Anzi già comincia davvero, con questo libro, che è segno del nuovo clima propizio al ricupero di quella scrittura a cui auguro di essere anche un vittorioso motore di rinnovati studi ed edizioni. […] Con quest’opera solida, ricca di dati nuovi e di calibrati giudizi, siamo ad un punto di svolta nella fortuna critica di Vigolo.»
«[…] Consapevole della complessità del personaggio, Magda Vigilante decide di concentrarsi sulla scrittura creativa di Giorgio Vigolo, pur conoscendo assai bene la sua attività di critico e di traduttore che la aiuta a disegnare il tracciato del poeta e del prosatore e a fornire lo sfondo per dir così delle sue varie tappe. Forte della conoscenza capillare delle carte vigoliane, che le consente una prima documentata ricostruzione della biografia dell’autore che è, soprattutto, biografia intellettuale, accompagna la vita di Vigolo collocandolo sullo sfondo dell’ambiente culturale romano del primo e del secondo dopoguerra, seguendone il tracciato dall’infanzia alla piena maturità.» (Dalla prefazione)

Luigi Volpicelli

Lettere al famista. Scritti su Gino Raya

anno 1985, pp. 92, € 8,00